Quali sono le spese collegate alla compravendita immobiliare?

09-09-2019

Compravendita e costi accessori


Trovata la casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. e stabilito il prezzo, è necessario fare bene i conti per capire quanto denaro serve per portare a termine l'acquisto dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani., ma non solo.
Occorre anche determinare i costi necessari a rendere la casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. abitabile.
Possiamo suddividere le spese collegate alla compravendita in 6 categorie:

1- Imposte per l'acquisto
2- Costi notarili
3- Provvigioni per la mediazione immobiliare
4- Lavori da effettuare
5- Spese legate ad un eventuale mutuo
6- Trasloco

Analizziamo ora, nello specifico, le varie categorie di spesa che la compravendita immobiliare comporta.


#1 Le imposte per l'acquisto della casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.


Vengono conteggiate per ciascun acquirente a seconda che si tratti di "acquisto con i benefici della prima casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani." o "acquisto seconda casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.".
Se desideri approfondire l'argomento, puoi dare uno sguardo all'articolo "Come calcolare le imposte per la compravendita della prima e seconda casa". Per ora, possiamo sinteticamente indicare 2 regimi fiscali:

- operazione soggetta ad IVA quando si acquista da un costruttore.
In questo caso l'IVA si calcola sul prezzo di vendita.  È pari al 4% per la prima casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. e al 10% per la seconda casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani..

- operazione non soggetta ad IVA quando si acquista da un privato.
In questo caso, invece, si parla di imposta di registro e si calcola sul valore catastale, che assume valori diversi per la prima o per la seconda casa.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.
Per la prima casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. l'imposta di registro è pari al 2% del valore catastale prima casa.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. Per la seconda casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. l'imposta di registro è il 9% del valore catastale seconda casa.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.

Il nostro consiglio: chiedi un preventivo esatto al notaio o all'operatore immobiliare con i dati fiscali dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. (utile è una visura catastale), specificando chi acquista, chi vende e chi ha i requisiti per imposta agevolata prima casa.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.


#2 I costi notarili per la compravendita


Sono i costi da pagare al notaio per il servizio professionale per il rogito della compravendita. Qualora il notaio fornisca assistenza anche per il preliminare da trascrivere, i costi aumentano.
Riguardano gli onorari notarili per la compravendita (+IVA) e le spese connesse (spese generali, visure, bolli, tassa archivio e ipotecaria).

Il nostro consiglio: chiedi un preventivo esatto al notaio, omnicomprensivo.


#3 La provvigione per la mediazione immobiliare


Sono le provvigioni da corrispondere all'agenzia immobiliare +IVA.

Su Homepal.it il costo annuo di pubblicazione di un annuncio di vendita di un immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. è di 49 euro, inclusa l'assistenza nella transazione e nella firma del compromesso da parte di HomepalHomepal è il primo sito per vendere, comprare e affittare casa, a costi fissi. RE, fatto salvo l'acquisto di altri servizi facoltativi, mentre il costo per il compratore è di 990 euro. La provvigione media di una agenzia tradizionale, invece, è pari al 3% del prezzo della casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. per il venditore e per il compratore.

Il nostro consiglio: prendi visione, sin dall'inizio, dei costi di agenzia.


#4 I lavori da fare in casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. prima di abitarla


È una voce molto ampia che va dalla semplice pulizia e imbiancatura a una radicale ristrutturazioneComplesso delle operazioni necessarie alla trasformazione, parziale o totale, di un organismo edilizio. e all'acquisto dei mobili.L'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico.
Verifica sempre eventuali costi per allaccio utenze, urbanizzazioni, o spese straordinarie (ad esempio, rimozione amianto, pulizia impianto fognante, ecc).
Questi lavori variano in relazione alla tipologia dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. acquistato e all'intensità della ristrutturazione.Complesso delle operazioni necessarie alla trasformazione, parziale o totale, di un organismo edilizio.

Il nostro consiglio: esegui preventivamente un sopralluogo con un tecnico o un'impresa edile di fiducia (o più imprese) al fine di avere una stima attendibile dei lavori. Per maggiori dettagli, consulta il nostro articolo "Lavori di ristrutturazione in 5 step".


#5 Le spese per un eventuale mutuo


A conclusione, vogliamo far presente che chi richiede un mutuo sostiene delle spese che vanno a ridurre l'importo erogato dalla banca.
Si tratta di:

- spese bancarie (istruttoria, perizia, interessi preammortamento, ecc.);
- imposte per il mutuo (imposta sostitutiva 0,25% dell'importo erogato se prima casa,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. 2% se seconda casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.);
- onorari notarili per il contratto di mutuo e spese connesse (spese generali, visure, bolli, tassa archivio e ipotecaria);
- eventuali polizze da pagare anticipatamente: polizze sull'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. e polizze vita.


#6 Il trasloco


È una voce che va comunque considerata perché collegata alla fruizione della casa.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.
A volte, c'è necessità anche di un servizio di deposito mobili.L'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. 

Il nostro consiglio: chiedi per tempo diversi preventivi e la disponibilità di date.


E se la casa non l'hai ancora trovata?


Vai su Homepal.it e cercala tra oltre 140.000 annunci. Oppure sui più classici portali immobiliari (Immobiliare.itSubito.itIdealista.it). Ricorda, però, che con noi pagherai 990 euro a trattativa conclusa, con le agenzie tradizionali avrai circa il 3% di commissioni.


Il Team Homepal

Homepal è il primo sito per comprare, vendere e affittare casa con pieno supporto di un'agenzia immobiliare, a costi fissi.

Facebook | Instagram | Twitter | LinkedIn | 
Pinterest | YouTube
INIZIA ORA LA TUA RICERCA
      Vendita
      Affitto
      Please wait