Nuda proprietà e usufrutto nella compravendita immobiliare

28-01-2022

Aggiornato il 28/01/2022.


Nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. sono termini che compaiono sempre più spesso nella compravendita immobiliare. Vediamo dunque la definizione di nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e la definizione di usufrutto,Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. qual è il loro significato giuridico e pratico, quali sono le differenze e i vantaggi dell'uno o l'altro diritto. Entriamo nel merito della nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e dell'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. in caso di compravendita immobiliare: è possibile avvalersi delle agevolazioni prima casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.? Chi paga le imposte e le spese ordinarie e straordinarie della casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.? Analizziamo i diritti e i doveri di usufruttuario e nudo proprietario e come si calcola il valore dell'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. e della nuda proprietà.La nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa.

 

Nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e usufrutto,Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. le differenze


Sentiamo spesso parlare, soprattutto se si cerca una casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. da acquistare, di nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Innanzitutto spieghiamo che dove c'è usufrutto,Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. c'è certamente nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e dove c'è nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. c'è (spesso) usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.. Si tratta quindi di due facce della stessa medaglia, più avanti capiremo meglio perché.

Vediamo allora cosa sono la nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e l'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica., soffermandoci su alcune specificità in caso di vendita del bene.


Definizione di nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa.


Nel linguaggio giuridico, in ambito immobiliare, si definisce nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. relativa a un immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. quando di quest'ultimo si acquisisce il diritto di proprietà, ma non il diritto di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica., poiché esiste contemporaneamente il diritto di un'altra persona ad utilizzarlo. 

Il diritto di nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. è quindi molto diverso dal diritto di piena proprietà in cui l'intestatario dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. può disporre del bene come meglio crede. Il proprietario del bene è chiamato nudo proprietario.


Definizione di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.


Il diritto di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. appartiene alla categoria dei diritti reali su cosa altrui.Infatti l'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. è il diritto di un soggetto di godere e di beneficiare di un bene altrui traendone utilità, ma ha l'obbligo di non mutarne la destinazione economica. Il soggetto beneficiario è chiamato usufruttuario.

 

Cosa differenzia il diritto di proprietà dal diritto di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.

 

Il diritto di proprietà attribuisce al suo titolare le più ampie facoltà sul bene, nei limiti imposti dalla legge. Il suo contenuto è descritto nell'art. 832 del Codice Civile: "Il proprietario ha diritto di godere e disporre delle cose in modo pieno ed esclusivo, entro i limiti e con l'osservanza degli obblighi stabiliti dall'ordinamento giuridico".

I diritti di godimento su cosa altrui invece consentono al titolare, ciascuno con le sue specificità, un godimento su beni di proprietà altrui, andando così a comprimere il diritto del proprietario.

Il diritto di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. dà al titolare il diritto di godere della cosa, ma ha l'obbligo di deve rispettarne la destinazione economica. 

Inoltre, l'usufruttuario può trarre dal bene ogni utilità che questo può dare nel rispetto dei limiti stabiliti dal codice civile. L'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. può nascere per previsione di legge, per volontà dell'uomo o anche per usucapione.

All'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. sono accostati il diritto d'uso e il diritto di abitazione,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. che hanno un contenuto ridotto rispetto al primo e ne seguono la disciplina, se compatibile con le norme che li regolano in maniera specifica.

In presenza di un diritto reale di godimento su cosa altrui, il diritto del proprietario è dunque limitato; ecco perché egli, in genere, nel caso di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. (uso e abitazioneCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.), è detto nudo proprietario.





Usufrutto,Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e compravendita immobiliare


Ma passiamo ad occuparci del caso in cui venga posta in vendita una nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. o, più raramente, l'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica..


Il contratto che ha costituito il diritto di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. (o lo modifica o lo trasferisce) richiede la forma scritta e deve risultare dai registri immobiliari. L'acquirente deve esserne a conoscenza. Solitamente, la presenza del diritto è indicata nell'annuncio di vendita (e così dovrebbe essere). Proposta d'acquisto, contratto preliminare e rogito di compravendita devono menzionare l'usufrutto.Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.

Con riferimento all'usufrutto,Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. ciò che può essere ceduto è sia la nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa., sia il diritto di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica..

In questi ultimi anni molte persone che desiderano acquistare casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. optano per l'acquisto della nuda proprietà,La nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. cercando così di risparmiare sui prezzi correnti del mercato immobiliare. Se non si ha l'urgenza di abitare subito nella nuova casa,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. questa scelta è senz'altro interessante, ma occorre conoscere quali sono realmente i benefici che l'opzione comporta.


Diritti e doveri del venditore


Il venditore o i venditori di solito sono persone anziane che, attraverso la vendita della nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa., hanno la possibilità di usufruire del denaro ricavato per vivere in maniera più serena, in quanto mantengono l'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. dell'abitazione,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. cioè continuano ad abitarvi. 

A loro spetta il dovere di pagare le imposte e le spese di manutenzione ordinaria.


Diritti e doveri dell'acquirente


Comprare la nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. di una casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. ha senz'altro il vantaggio di un interessante risparmio nell'acquisto.

L'entità dello sconto dipende da diversi fattori,quali: 

Più è elevata l'età del venditore, maggiore sarà il risparmio per l'acquirente e, coerentemente, più sono gli usufruttuari (come nel caso di una coppia di anziani), più conveniente risulterà il prezzo della casa.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.

Sottolineiamo che anche per l'acquisto della nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. si ha il diritto di avvalersi delle agevolazioni prima casa.

L'acquirente ha l'obbligo di provvedere alle spese di manutenzione straordinaria dell'immobile.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.


Vendita della nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa.


Con riferimento al proprietario, questi può: vendere un immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. su cui altri vantano il diritto di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. o vendere la nuda proprietà,La nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. riservando a sé o ad altri il diritto di usufrutto.Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.

È importante che l'acquirente sia bene a conoscenza di tali circostanze, affinché possa adeguatamente valutare se:

 

Infatti, l'acquisto di una nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. ha il vantaggio di avere un prezzo contenuto; mentre, lo svantaggio è dato sostanzialmente dal ridotto (o assente) godimento del bene nell'immediato. Incide sulla valutazione anche la durata dell'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. e, qualora sia stato disposto vita natural durante, l'età del titolare.

Dunque, l'acquisto di una nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. è utile a chi ad esempio è interessato ad un investimento o non cerchi un utilizzo immediato del bene. Chi invece riserva a sé la nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. soddisfa l'esigenza di mantenere la proprietà affidando ad altri l'obbligo di manutenzione ordinaria etc.


Come si calcola il valore della nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa.


Cominciamo col dire che il valore della nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. indica il valore commerciale dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. a cui si sottrae il valore dell'usufrutto.Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.

Ma la faccenda si complica perché vi sono indici e coefficienti da tenere presente per fare bene i conti.

Infatti il valore della nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. si ottiene moltiplicando il valore della piena proprietà per l'interesse legale. Il risultato ottenuto si moltiplica per il coefficiente, che varia a seconda della durata del diritto di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. o dei destinatari del diritto. Questi coefficienti per la determinazione dell'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. vengono aggiornati all'inizio di ogni anno dall'Agenzia delle Entrate che pubblica una tabella annuale.

In caso di offerta sul libero mercato della compravendita, il valore  risente anche della domanda / offerta del mercato specifico.

Di seguito riportiamo la tabella dei "Coefficienti per la determinazione dei diritti di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. a vita e delle rendite o pensioni vitalizie" conteggiati all'attuale tasso di interesse legale dell'1,25% - come fissato dal Decreto Ministeriale del 13 dicembre 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 297 del 15 dicembre 2021 - in vigore dal 1° gennaio 2022.

 


Cessione di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.


Non dimentichiamo che oggetto del trasferimento può anche essere lo stesso diritto di usufrutto:Il diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. infatti, rientra nei poteri dell'usufruttuario, salvo che sia vietato dal titolo costitutivo, anche quello di cedere il diritto a terzi (in tal caso rispettando le modalità indicate dalla legge). I vantaggi dell'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. sono dati ad es. dal godimento dell'immobile,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. mentre gli svantaggi sono quelli che derivano dalla custodia del bene.

Estinzione di usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.


L'usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica. si estingue per:

Per i dettagli della materia, sicuramente vasta e complessa, si rinvia alla lettura delle norme del Codice Civile (in particolare agli articoli 832 e successivi e 978 e successivi) e alla consulenza di esperti.


Link utili per calcolare i valori di nuda proprietàLa nuda proprietà è un caso di proprietà privata alla quale non si accompagna un diritto reale di godimento del bene cui è relativa. e usufruttoIl diritto di usufrutto dà al titolare il diritto di godere della cosa, nel rispetto della destinazione economica.


Borsino immobiliare | Calcolatore usufrutto e nuda proprietà

Altroconsumo | Calcolatore usufrutto e nuda proprietà

Il Team Homepal

Homepal è il primo sito per comprare, vendere e affittare casa con pieno supporto di un'agenzia immobiliare.

Facebook | Instagram | Twitter | LinkedIn | 
Pinterest | YouTube
INIZIA ORA LA TUA RICERCA
      Vendita
      Affitto
      Please wait