Conviene comprare una seconda casa?

01-08-2018

Iniziamo dall'imposta di registro che, nel caso di acquisto seconda casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. da privati, è pari al 9% mentre, se acquistata da un'impresa soggetta a IVA, sale al 10%

Le proprietà che non sono prima casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. sono anche soggette a IMU e TASI e, se non si risiede nel comune dove è situato l'immobile,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. si dovranno pagare tasse sui rifiuti (TARI) maggiori e lo stesso vale per le utenze come l'elettricità. 

Altro fattore da considerare sono i costi di manutenzione della casa.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. Non vivendoci quotidianamente è più che probabile che si trascurino interventi ordinari che possono creare problemi di portata più ampia, con dei costi di manutenzione, quindi, più consistenti. Una soluzione a questo problema può essere monitorare da remoto l'abitazione,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. con anche la possibilità di accendere il riscaldamentoImpianto per riscaldare un ambiente. prima del proprio arrivo, grazie a un sistema domotico e a un apparato di videosorveglianza. 

Inoltre, assicurarsi che la classificazione energetica dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. che si vuole acquistare come seconda casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. appartenga a una classe elevata consente di risparmiare notevolmente sulla spesa per le utenze.