Come sfruttare un balcone in miniatura

27-07-2018

Il fatto di avere un balconeSpazio calpestabile sporgente, a sbalzo dalla facciata di un edificio. di piccole dimensioni non significa che dobbiamo rinunciare a gustare una colazione o trascorrere una serata estiva en plein air, anzi. 

Con pochi piccoli accorgimenti, possiamo creare uno spazio bello da vedere e da vivere. 

Ma andiamo con ordine, prima di tutto è importante capire quale uso vogliamo fare del nostro balconeSpazio calpestabile sporgente, a sbalzo dalla facciata di un edificio. . Se la priorità assoluta è la tintarella, basterà posizionare una seduta comoda come quella nell'immagine qui sotto, un tavolino per appoggiare una bibita fresca e un libro et voila


Photo Credits: mariclaire.fr | MYSINGSÖ, Ikea

Se invece siete dotati di pollice verde, se amate cucinare e ci tenete alle vostre spezie e piantine aromatiche o, semplicemente, vi piace l'idea di essere circondati da piante e fiori, il trucco è sfruttare la verticalità dello spazio. Oltre al classico vaso da ringhiera,Parapetto leggero, di metallo, di legno, ecc. che ripara un balcone, una terrazza, una scala, un ballatoio. sfruttate il soffitto utilizzando dei supporti appositi per appenderci vasi e dotatevi di una scala a muroMateriale costituito da uno strato di gesso di cava racchiuso fra due fogli di cartone speciale resistente. o di fioriere verticali, anche ricavandole da pallet inutilizzati, dove disporre tutte le piante che volete.


Photo Credits a partire da sinistra: 
nicolevalentinedon.com
 | faidatecreativo.com | La tribu des elfesIkea | casacadabra.it


Per chi lavora da casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. e ha questo piccolo luogo a disposizione,L'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. l'ideale è posizionare un ombrellone o delle tende da sole per creare una zona ombra e fresca dove la mente non si surriscaldi e possa dedicarsi al lavoro anche all'aperto. Un tavolino per il portatile e una lampada da tavolo, magari anche a energia solare, una sedia comoda e perché no, un tappeto per stare a piedi nudi.