Come organizzare una cena estiva all'aperto

13-08-2018
Niente paura: consulta la nostra mini guida e diventerai un vero e proprio "dinner planner".
Iniziamo!
 
1- OCCHIO AGLI SPAZI!
Hai un ampio giardino o un terrazzino? Considera bene lo spazio a disposizioneL'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. prima di invitare i tuoi amici per evitare di dover trascorrere la serata "vicini, vicini". Va bene che siete un gruppo affiatato, ma non esageriamo: la scomodità pesa a tutti.
 
Non ti stiamo dicendo di acquistare mobiliL'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. super-tech, ma di ricercare un arredamentoL'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. pratico e intelligente. Non potrai fare a meno di sedie pieghevoli e di un tavolo allungabile. Avere anche un gazebo o un ampio ombrellone ti permetterà di esser protetto in caso di maltempo. Intendiamoci, stiamo parlando di una pioggerellina o di una lieve brezza, perché in caso di tempesta, non vi è gazebo che tenga. Dare, quindi, uno sguardo al meteo prima di contattare i tuoi amici non potrà che esserti d'aiuto.
L'ombrellone o il gazebo, inoltre, offrirà protezione dal sole nelle calde giornate estive, in questo modo potrai anche dilettarti con colazioni o pranzi all'aperto.
 
3- ANCHE L'OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE...
Per accogliere al meglio i tuoi ospiti e rendere più gradevole la tavola, impreziosiscila con dettagli creativi: prepara dei semplici segnaposto o predisponi un centrotavola floreale. Qui potrai trovare consigli su come realizzare un centrotavola fai da te con fiori freschi; qui invece, potrai dare uno sguardo ad alcune idee per creare dei segnaposto originali.
 
4- PIATTI ESTIVI
Sì a finger food e a piatti semplici e sfiziosi, no a piatti troppo caldi ed elaborati.
Prova a consultare questa pagina per dare uno sguardo a tante ricette facili e veloci da preparare. L'alleato di cui non potrai fare a meno? Un carrello portavivande, che ti permetterà di trasportare le pietanze dalla cucina al terrazzoSpazio calpestabile sporgente, a sbalzo dalla facciata di un edificio. / giardino con estrema facilità.
 
5- ZANZARE, NO GRAZIE!
Il nemico da sconfiggere a tutti i costi? La zanzara! Combattila con la classica citronella, posizionando candele attorno al terrazzino/giardino, avendo cura di lasciare la giusta distanza dal tavolo. Online potrai trovare anche candele decorative. Non dimenticare, inoltre, di predisporre flaconcini di repellente.
 
6- LA GIUSTA ATMOSFERA
Puoi creare la giusta atmosfera utilizzando luci soffuse e un buon sottofondo musicale. Un consiglio per la playlist della serata: anche se ami il rock, seleziona brani soft per non rischiare di disturbare le conversazioni dei tuoi invitati. Ancora meglio: se hai un amico che suona la chitarra, chiedigli se può portarla a casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. tua. Cosa può esserci di meglio di un bel live a fine serata?
 
Ora sei pronto. Non ti resta che invitare i tuoi amici!

Ida Cacciapaglia

 

Amante dell'arte, della musica e del buon cibo. Mangaka improvvisata. Mi occupo, da diversi anni, di comunicazione online.


LinkedIn | Facebook | Instagram | Twitter