Arredare casa in autunno: consigli creativi

24-10-2018

Tisana calda, divano, un buon libro e il suono della pioggia sui vetri. Eh sì, stare a casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. in autunno può essere davvero piacevole.
Cosa ne dici, quindi, di provare a renderla ancora più accogliente, seguendo i nostri consigli? Iniziamo!

 

1- OCRA IS THE NEW BLACK
Il colore di cui non potrai fare a meno in questa stagione? L'ocra! Prova ad utilizzarlo su poltrone, tappeti e dettagli decorativi per un risultato sorprendente. Anche il color ruggine è particolarmente indicato in questo periodo dell'anno; se non sai come utilizzarlo, ti suggeriamo di dare uno sguardo al nostro articolo: "Tutti pazzi per il color ruggine!". Non ne resterai deluso!
Per un ambiente carico di energia, provare a combinare l'ocra o il ruggine con una nota di verde. La tua casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. ne guadagnerà in personalità! 


Credits: Loaf.com 

2-   PAROLA D'ORDINE: NATURA
Scelti i colori, passiamo ai materiali. La selezione dei materiali è di fondamentale importanza per creare un'atmosfera autunnale. Il legno renderà l'ambiente caldo e accogliente. Usalo in combinazione con fiorighiandepigne, castagne, bacche e bastoncini di cannella. Per quanto riguarda i tessuti, invece, utilizza lana e cotone: non potrai sbagliare.


 

3-   L'AUTUNNO "FAI DA TE"
È arrivato il momento di portare questa romantica stagione all'interno della nostra abitazione,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. attraverso la realizzazione di semplici decorazioni o allestimenti "fai da te".

 

Centrotavola: Recupera tre superfici circolari in legno (anche piatti in legno o dorati potrebbero andare bene) di due dimensioni differenti; disponi il piatto più grande al centro e lateralmente i due più piccoli. Sul disco centrale posiziona un vaso in vetro piuttosto largo, riempilo per metà con ghiande o castagne e riponi al centro una candela. Ti consigliamo di utilizzarne una piuttosto alta. Sui piatti laterali, invece, dai libero sfogo alla tua creatività con fiori, foglie secche, pigne, castagne, cannella e, magari, con qualche piccola zucca. Puoi anche sostituire le ghiande / castagne riposte nel vaso con foglie secche o scegliere di aggiungere una manciata di foglie alla composizione.L'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. In questo caso, però, ti consigliamo di adottare una candela alta e spessa di colore beige, ocra o ruggine. In alternativa, puoi anche ricorrere ad una ghirlanda autunnale per realizzare il tuo centrotavola. Continua la lettura per scoprire come realizzarla!


Portatovaglioli: Perché buttare il tubo in cartoneMateriale costituito da uno strato di gesso di cava racchiuso fra due fogli di cartone speciale resistente. del rotolo asciugatutto, quando puoi riutilizzarlo? Taglia il tubo in due parti, rivesti le due metà con dello spago, in modo da non lasciare nessuno spazio scoperto e infine applica con della colla a caldo una foglia secca vera o ritagliata da un panno. Per un progetto più elaborato, invece, prendi del fil di ferro, ghiande e un piccolo trapano. Fora le ghiande, trapassandole da una parta all'altra; quando ne avrai a sufficienza, fai passare il fil di ferro nei fori precedentemente realizzati. Una volta infilate, esercita una leggera pressione per dare al fil di ferro la forma desiderata e chiudi le due estremità. Ripeti l'operazione per il numero di volte desiderato. E voilà, i tuoi portatovaglioli saranno pronti! Se ti va, prima di inanellare le ghiande, puoi dilettarti a dipingerle con colori acrilici; puoi anche impreziosire i portatovaglioli con un bel fiocco rosso, da collocare in corrispondenza della chiusura.


 

Ghirlanda: Ti occorrerà un fil di ferro (come per i portatovaglioli), qualche bastoncino di cannella, foglie secche, fiori, ghiande o pigne e rami flessibili. A seconda delle decorazioni a disposizione,L'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. potrai scegliere se incollare o inanellare il materiale al fil di ferro. 


 

Portacandele: Prendi due mele rosse (presta attenzione al colore: puoi scegliere mele di un rosso uniforme o con una punta di giallo oro), disegna un cerchio attorno al picciolo (di dimensioni leggermente superiori al diametro della tua candela) e sottrai la polpa con un cucchiaio. Posiziona la tealight all'interno. Il tuo portacandele autunnale è pronto! 


 

Un angolo di relax tutto per te: Una coperta in cotone, una candela profumata, una piccola zucca shabby chic e la tua bevanda preferita. Ecco qui il tuo relaxing corner!


 

Ora, sei pronto! Lascia che l'autunno ti avvolga con la sua romantica atmosfera!

 
 
 

In cerca di ulteriori spunti? Guarda qui:

Donnamoderna.com | 15 Idee per decorare casa in autunno

Grazia.it | 10 facili consigli per arredare la casa in autunno

Leitv.it | Come arredare casa in autunno: consigli e idee pratiche di arredamento

Ida Cacciapaglia

 

Amante dell'arte, della musica e del buon cibo. Mangaka improvvisata. Mi occupo, da diversi anni, di comunicazione online.


LinkedIn | FacebookInstagramTwitter

INIZIA ORA LA TUA RICERCA
      Vendita
      Affitto
      Please wait