Agevolazioni prima casa: addio ai benefici con la nuda proprietà

30-07-2018

L'acquisto della nuda proprietà di un'abitazione,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. entro un anno dalla cessione della precedente "prima casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.", non evita la decadenza di tale beneficio. Questa la decisione presa dalla Cassazione nella sentenza 17148/2018.

 

È, quindi, confermata la perdita dalle agevolazioni "prima casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani." per aver trasferito (per atto a titolo oneroso o gratuito) l'edificioCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. acquistato con questo beneficio, prima del termine dei cinque anni dalla data di acquisto, anche nel caso in cui - entro un anno dalla cessione dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. ottenuto con l'agevolazione - l'acquirente proceda all'acquisto della nuda proprietà di un bene. 

Il recupero a tassazione effettuato dall'Agenzia delle Entrate risulta, perciò, legittimo

 

Il mese scorso, infatti, la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dell'Agenzia delle Entrate e respinto le ragioni di un contribuente che si era visto revocare l'agevolazione IVA per l'acquisto della prima casa.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. In particolare, il contribuente, dopo aver venduto prima del decorso dei cinque anni l'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. acquistato con il beneficio della "prima casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.", aveva acquistato, entro un anno da tale cessione, la nuda proprietà (per la quotaMisura reale dell'oggetto edilizio rappresentato nel disegno, sia esso rappresentato in pianta, sia in sezione, sia in prospetto pari ad un quarto) di un altro immobile.Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani.

 

Per la Cassazione il nuovo acquisto effettuato non assumeva rilievo ai fini del mantenimento dell'agevolazione precedentemente conseguita. 

Il Team Homepal

Homepal è il primo sito per comprare, vendere e affittare casa, solo tra privati.

Facebook | Instagram | Twitter | LinkedIn | 

Pinterest | YouTube