Milano: raddoppiano i residenti stranieri in 15 anni

08-01-2018
Negli ultimi 15 anni Milano ha conosciuto un incremento considerevole dei residenti stranieri che ha modificato gli equilibri della città.
Gli abitanti complessivi, passati da 1,34 milioni a 1,37, sono leggermente incrementati solo grazie all'afflusso massiccio di stranieri, arrivati a quotaMisura reale dell'oggetto edilizio rappresentato nel disegno, sia esso rappresentato in pianta, sia in sezione, sia in prospetto 260 mila contro i 116 mila del 2000. Mentre il numero di italiani è diminuito di oltre 100.000 unità nello stesso periodo di tempo.  
Questi i risultati di una ricerca commissionata da HomepalHomepal è il primo sito per vendere, comprare e affittare casa, solo tra privati., il sito per comprare, vendere e affittare case online senza agenzie immobiliari, a Reality, società specializzata nel location intelligence.
"Complessivamente, l'incidenza della popolazione straniera è passata dall'8.6% al 19%, riflettendo l'aspetto sempre più cosmopolita che Milano trasmette. Se consideriamo che Londra è quasi al 45%, il dato italiano è destinato a crescere" - afferma Andrea Lacalamita, founder di HomepalHomepal è il primo sito per vendere, comprare e affittare casa, solo tra privati. - "Quello che è invece più preoccupante è la percentuale distribuita in maniera disomogenea tra i vari quartieri: ce ne sono alcuni come Padova, Loreto, Dergano, Selinunte, Villapizzone, dove la percentuale si avvicina al 35%. Altri dove invece la percentuale è sotto il 10%, come Washington, Pagano, XXII Marzo, Tortona, quest'ultimo addirittura all'8%."
Sono stati ricostruiti i flussi dai principali continenti: a Milano la quotaMisura reale dell'oggetto edilizio rappresentato nel disegno, sia esso rappresentato in pianta, sia in sezione, sia in prospetto di immigrazione più importante arriva dall'Asia, di cui è originario oggi il 36% degli stranieri residenti, pari a 95.000 persone, contro le 37.000 del 2000. Subito dopo l'Africa, con circa 62.000 persone originarie contro le 28.000 del 2000.
Circa il 20% dell'immigrazione è invece rappresentata da Europei (di cui l'8% comunitari) pari a 54.000 persone contro le 23.000 circa di quindici anni fa. Infine l'America Meridionale, di cui è originario il 17% degli stranieri presente a Milano, contro il 9.4% del 2000.  
"Sono dati importanti, che dimostrano quanto l'afflusso migratorio, in un arcoElemento architettonico orizzontale che viene appoggiato, incastrato o incorporato su due elementi portanti (piedritti). di tempo significativo contribuisca a modificare la geografia di una città" -  prosegue Andrea Lacalamita - "Penso a quartieri come Padova (passato dal 10% al 34% di stranieri in 15 anni) o Lodi Corvetto (da 9,2% a 25%) o anche a Giambellino, passato da 2.800 stranieri a 8.000 (da 9,6% a 25%) che non possono non risentire di questi cambiamenti".  
"Come si può immaginare, c'è molta concentrazione relativa alla provenienza nei diversi quartieri? - aggiunge Simone Gadenz, CEO di Reality - "Il quartiere con maggiore presenza di persone provenienti dall'Africa è Selinunte con oltre 4.400 persone, pari al 16,8% dei residenti; quello con maggior numero di Asiatici è Loreto con 7.520 persone, pari al 17% dei residenti; infine via Padova quello con maggior numero di persone provenienti dal Sud America, pari a 2.200 persone (6,1% dei residenti)".  
E le persone provenienti dagli USA - "Sono molto poche, purtroppo" - risponde Simone Gadenz - "meno dello 0,3% dei residenti. Le zone preferite sono quelle più care, Brera, Magenta, Porta Romana, Guastalla, Duomo, Vigentina con prezzi tra i 5.000 e 9.000 euro al metro quadrato. Il caso contrario accade invece per le persone che hanno origine africana, concentrate in Selinunte, Scalo Romana, Farini e Bovisa, con prezzi al metro quadrato inferiori ai 2.500 euro.
E' immaginabile in questo caso, che i prezzi più contenuti, più che essere l'effetto della presenza delle persone con provenienza africana, ne siano in realtà la causa: in sostanza si sono concentrati nelle zone a prezzi più accessibili."
INIZIA ORA LA TUA RICERCA
      Vendita
      Affitto
      Please wait