Homepal

Homepal è la prima agenzia immobiliare completamente digitale in Italia.

Operativa sul mercato dal 2016, la startup è tra i pionieri italiani del proptech (property + technology), il settore che raggruppa gli operatori che impiegano soluzioni digitali innovative nel settore immobiliare.

Homepal offre supporto da remoto nella richiesta di appuntamenti e aiuto nella gestione di tutte le fasi del processo di compravendita - fino alla firma digitale del compromesso - grazie all'agenzia immobiliare "Homepal RE".

Tutto questo a costi contenuti: chi vende casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. non paga nulla; chi compra casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. risparmia il 50% dei costi d'agenzia.


Homepal, pioniere del Proptech italiano


Grazie a un utilizzo avanzato della tecnologia e dei big dataHomepal mette a disposizioneL'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. dei suoi utenti privati una serie di soluzioni per gestire in digitale la vendita, l'acquisto o l'affitto di immobili in totale sicurezza, piena consapevolezza e con grande risparmio (risparmio che in alcuni casi può arrivare fino al 75%, se paragonato ai costi delle agenzie tradizionali. 

Homepal è guidata da un gruppo di manager con importanti esperienze complementari in azienda e nella consulenza: Andrea Lacalamita, Fondatore e Presidente, esperto di marketing e pianificazione strategica, con un passato nel settore bancario in realtà quali Mediolanum e UnicreditMonica Regazzi, CEO, esperta di finanza e di consulenza strategica di impresa, ex partner BCG - Boston Consulting Group; Fabio Marra, Fondatore e Chief Commercial Officer, esperto di servizio al cliente e CRM nel settore delle telecomunicazioni, in particolare in H3G


Oggi Homepal è la prima agenzia digitale in Italia anche in termini di numeri, con 350mila utenti registrati attivi e una media di 100 transazioni immobiliari chiuse al mese.


Business Model di Homepal


Homepal propone un modello di business totalmente focalizzato sulle esigenze degli utenti e basato su tre pilastri:

Grazie a un modello basato non solo sui ricavi dagli utenti iscritti al portale ma anche sulla gestione di una consistente mole di dati e sulla concessione in licensing dei servizi della piattaforma, Homepal è in grado di offrire i suoi servizi ai clienti privati a costi contenuti. I costi finali per il proprietario vanno, infatti, da un minimo di 49 euro a un massimo di 690 euro (a seconda dei servizi scelti), mentre ammontano a 390 euro per chi prende casa in affitto e ad una commissione dell'1,5% per l'acquisto.

I servizi 


La prima caratteristica di Homepal è l'agenda elettronica, attraverso la quale gli utenti organizzano autonomamente (è possibile comunque contare anche sull'aiuto del call center) gli appuntamenti per la visita dell'immobile, che avviene facendo incontrare direttamente - e senza la presenza di alcun intermediario immobiliare - il proprietario con il potenziale acquirente/affittuario. Ciò per consentire anche un migliore ''impatto emozionale'' che, secondo un'analisi condotta da Homepal, molti clienti considerano di importante valore quando cercano casa e che facilita la transazione, sia lato dal lato dell'offerente sia dal lato dell'acquirente/affittuario. 

disposizioneL'insieme di mobili e attrezzature con cui si sistema per l'uso un'abitazione o un locale pubblico. dei proprietari sono poi una serie di servizi aggiuntivi, alcuni gratuiti e alcuni a pagamento, ma tutti accomunati dall'obiettivo di offrire una user experience intuitiva e immediata, per ottenere la migliore visibilità dell'immobile e attuare in modo consapevole la propria strategia di vendita/locazione. 

In primo luogo, è possibile trovare sul portale i consigli su come realizzare foto più efficaci, ma anche ricorrere a un fotografo professionale segnalato da Homepal per il book dell'immobile e scegliere altri strumenti per migliorare la visibilità: alcuni ''tradizionali'' (posizionamento in bacheca e pubblicità), alcuni più innovativi come la paletta da esporre in strada con il QR code con link diretto all'annuncio sul sito. 

La parte di servizi più innovativa è quella consentita dall'utilizzo dei big data

  • Valutazione del prezzo dell'immobile - incrociando le caratteristiche fornite dal cliente (indirizzo, metri quadrati, data di ristrutturazione, piano) con le informazioni ottenute da oltre un milione di annunci presenti sul mercato, con i dati ufficiali forniti dal Ministero delle Finanze (OMI), e con una serie di altri parametri quali per esempio l'età degli edifici circostanti, la luminosità, la silenziosità, il contesto socio-demografico dei residenti della zona e i servizi di trasporto pubblico presenti, Homepal fornisce un valore preciso per la vendita/affitto;
          
  • Price monitor - è l'analisi dei prezzi di vendita/affitto che richiedono i proprietari di appartamenti con caratteristiche simili in zona. Acquistando il servizio l'utente ottiene la lista degli annunci, anche su altri portali, con i dettagli di prezzo al mq e tempo di permanenza sul mercato. Il servizio comprende inoltre il dettaglio della valutazione dell'immobile effettuata da Homepal;     
       
  • Sale speed - è un servizio che consente di scoprire, attraverso un'interfaccia interattiva, come si modificano i tempi di vendita al variare del prezzo e che si basa sulla analisi dei dati di compravendita negli ultimi sei mesi relativi agli annunci simili presenti in zona. 

Il prezzo base per un annuncio è di 49 euro per un anno che può salire fino a un massimo di 690 euro per il servizio Venduto  Garantito, al quale il cliente può accedere se accetta la valutazione dell'immobile effettuata da Homepal. In tal caso, la società si impegna a vendere/affittare la casa in soli 45 giorni (di calendario) e mette in campo i suoi esperti che realizzano le foto, riscrivono l'annuncio, gli danno la maggiore visibilità possibile attraverso la vetrina del sito e la ripubblicazione sui principali portali immobiliari italiani, oltre a preparare le visure catastali e ipotecarie. 
Il primo servizio che trova, invece, chi cerca casa è l'Explorer della zona che, attraverso un'interfaccia molto semplice, offre per ciascun annuncio un'analisi delle informazioni relative ai mezzi di trasporto, alla popolazione residente, alla rete stradale e ai parcheggi, e delle caratteristiche degli edifici nei dintorni.

L'utente, una volta comunicati a Homepal i requisiti della sua ricerca, ottiene una serie di proposte immobiliari alternative in target e viene aggiornato sugli annunci potenzialmente interessanti. 

In qualità di agenzia immobiliareHomepal guida, poi - sempre da remoto - lungo tutta la trattativa aiutando il cliente a comprendere il prezzo, a preparare l'offerta e a gestirla con tutte le tutele previste dalla legge per il consumatore: adeguata verifica del cliente, antiriciclaggio, proposta contrattuale firmata con firma digitale evoluta, registrazione del contratto, pagamento dell'imposta di registro. 

A transazione avvenuta, il prezzo finale per l'utente è di 390 euro per l'affitto e una commissione dell'1,5% per la vendita, con un minimo di 990 euro e un massimo di 6.000 euro, da versare solo dopo l'accettazione dell'offerta da parte del proprietario (con un risparmio che può arrivare fino al 50% dei costi d'agenzia).


Homepal | Seguiti e Risparmiati!

Il Team Homepal

Homepal è il primo sito per comprare, vendere e affittare casa con pieno supporto di un'agenzia immobiliare.

Facebook | Instagram | Twitter | LinkedIn | 
Pinterest | YouTube
INIZIA ORA LA TUA RICERCA
      Vendita
      Affitto
      Please wait