Casa in vendita: quali documenti servono nel 2017?

10-01-2017
Benissimo!
Evitando l'intervento del mediatore c'è un considerevole risparmio: con Homepal non solo risparmi una commissione che va dal 2% al 3% del valore dell'immobile,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. ma chiudi perfino il compromesso di acquisto e di affitto, online, con tutta la documentazione in ordine!
Con Homepal vendi e affitti in modo innovativo il tuo immobile,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. ricevendo le offerte direttamente sul  tuo pc, offerte negoziabili e valide per 6 giorni.

È buona norma raccogliere tutti i documenti prima di iniziare la ricerca di potenziali compratori.
APE: uno dei documenti che serve obbligatoriamente prima di iniziare la vendita è l'APEattestazione di prestazione energetica,Quantità di energia annua necessaria all'edificio per climatizzazione, acqua calda, ventilazione e illuminazione. che va allegata nel momento in cui si pubblicizza un immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. su internet, sui giornali, nelle affissioni o in Tv.
La certificazioneDefinisce la struttura organizzativa e le responsabilità necessarie per gestire gli obiettivi ambientali dell'impresa. energetica obbligatoria - ovvero l'APE - viene redatto da un certificatore energetico, ovvero un tecnico abilitato alla progettazione di edifici ed impianti come l'architetto, l'ingegnere ed il geometra. Questo andrà ad effettuare un'analisi energetica dell'immobile,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. valutando alcune caratteristiche specifiche come la muratura,a troppe persone stavano cercando di leggere il testo quando era in francese o in inglese, l'effetto desiderato non è stato raggiunto. i consumi, gli infissi,Opera di finitura di un edificio destinata alla chiusura di vani. il tipo di impianto, i sistemi di raffrescamento e riscaldamentoImpianto per riscaldare un ambiente. dei vari ambienti. Tutte queste informazioni saranno raccolte nel documento definendo la Targa Energetica, rappresentata appunto da una lettera dell'alfabeto.
L'APE è una certificazioneDefinisce la struttura organizzativa e le responsabilità necessarie per gestire gli obiettivi ambientali dell'impresa. obbligatoria, che può essere sicuramente molto utile nel valutare un edificioCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. dal punto di vista energetico. Acquistare un edificioCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. appartenente alle classi energetiche più elevate richiede un impegno economico maggiore, ma garantisce un risparmio energetico nel corso degli anni successivi.

ROGITO DI ACQUISTO: devi rendere disponibile il rogito notarile di acquisto della casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. da vendere, chiamato anche atto di compravendita.  Il documento indica chi è il reale proprietario dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. o del terreno. Il rogito di acquisto è un atto pubblico e formale, che viene redatto dal notaio e ha come oggetto il trasferimento della proprietà di un immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. da chi vende a chi acquista casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani..
Cosa fare se il rogito di acquisto è stato perso o non si trova? Se l'atto di compravendita dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. è stato smarrito, si richiederà una copia al notaio, che ha registrato e redatto il rogito.
Nel caso che il rogito sia stato redatto tanti anni fa e il notaio abbia ha cessato la propria attività, può essere richiesta la copia del rogito presso l'archivio notarile del distretto, ove il notaio operava all'epoca della stipula.

CERTIFICATO DI AGIBILITÀ: tale certificato, viene rilasciato dagli uffici competenti comunali ed attesta la sussistenza ed il rispetto delle condizioni di sicurezzaigienesalubritàrisparmio energetico degli edificie degli impianti istallati negli stessi edifici, secondo quanto disposto dalla normativa vigente. Qualora tale certificazioneDefinisce la struttura organizzativa e le responsabilità necessarie per gestire gli obiettivi ambientali dell'impresa. sia stata rilasciata, ma in seguito smarrita, è possibile richiederne una copia al Comune. Se invece manca del tutto, va presentata la domanda agli uffici competenti del Comune.

LA VISURA IPOTECARIA: la visura serve a verificare e certificare che la casaCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. non è gravata da ipotechepignoramenti o decreti ingiuntivi. Oggi è possibile richiedere tale documento gratis e online all'Agenzia delle Entrate o altri servizi, come il comodo servizio Casacheck.

CONFORMITÀ PLANIMETRIA CATASTALE ALLO STATO DEI LUOGHI: è indispensabile che vi sia la conformità planimetria catastale allo stato dei luoghi dell'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. oggetto della vendita, ma cosa significa esattamente? Significa che, se nel corso degli anni sull'immobileCostruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. vi sono stati dei lavori che ne hanno modificato la planimetria iniziale senza che vi sia stato l'adeguato aggiornamento al catasto, l'atto di vendita è nullo. Per poter aggiornare la planimetria catastale presso il catasto occorre rivolgersi ad un tecnico autorizzato, architetto, geometra, che deve redigere una nuova piantina catastale, conforme allo stato dell'immobile,Costruzione adibita specialmente ad abitazione, suddivisa in stanze o in appartamenti ed eventualmente in piani. e registrarla presso il catasto.

La consultazione della piantina catastale online, funziona accedendo al servizio Consultazione personale planimetria catastale online, previa registrazione ai servizi telematici Entratel o Fisconline.

DICHIARAZIONE DELL'AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO SULLO STATO DELLE SPESE CONDOMINIALI: va richiesta all'amministratore per dimostrare che tutti i pagamenti che riguardano il condominio sono in regola.

Redazione
INIZIA ORA LA TUA RICERCA
      Vendita
      Affitto
      Please wait