Architrave

Elemento architettonico orizzontale che viene appoggiato, incastrato o incorporato su due elementi portanti (piedritti). Essendo in genere strutture che nella parte centrale sono sospese nel vuoto, esse hanno un limite di utilizzo in base al peso che vi viene appoggiato sopra e alla resistenza del materiale.
Il problema tipico di un architraveL'arco è una struttura edilizia curva, generalmente utilizzata nella costruzione muraria tradizionale per la copertura di un'apertura, per serramenti, per logge e porticati. è quello di calcolare il peso che sopporta e valutare il rapporto tra lunghezza e altezza da utilizzare in concreto.