Alluminio

L'alluminio fa parte delle cosiddette "leghe leggere", insieme al magnesio, che presenta una densità e quindi un peso inferiore, e al titanio che pesa quasi il doppio dell'alluminio.  
L'alluminio è un metallo duttile di color argento. Terzo metallo per abbondanza nella crosta terrestre, l'alluminio viene estratto principalmente dai minerali di bauxite ed è noto per la sua morbidezza, la sua leggerezza e la sua resistenza all'ossidazione, dovuta alla formazione di un sottilissimo strato di ossido che impedisce all'ossigeno di corrodere il metallo sottostante. L'alluminio grezzo viene lavorato tramite diversi processi di produzione industriale, quali ad esempio la fusione, l'estrusione, la forgiatura o lo stampaggio.
Componenti strutturali fatti in alluminio sono vitali per l'industria aerospaziale, oltre che molto importanti nel campo dei trasporti e delle costruzioni, dove leggerezza, durata e resistenza sono fondamentali.