Ancora pochi giorni ad Halloween. Halloween è una festa molto antica, di origini pre-cristiane. La festività risale all’epoca celtica, prima che Francia, Irlanda, Scozia e Inghilterra cadessero sotto il dominio dei Romani.
Il 31 ottobre i celti celebravano il loro Capodanno, lo “Samhein” (fine dell’estate), che segnava la fine del raccolto e l’inizio del periodo più buio e freddo dell’anno, una lunga pausa dal lavoro dei campi.
Nella notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre si accendevano fuochi e si celebravano rituali benauguranti, che esprimevano ringraziamento per i doni della terra e scacciavano gli spiriti maligni.
images-2Da dove nasce l’usanza di decorare le zucche – lanterne di Halloween?
L’usanza della zucca intagliata di Halloween – la “Jack-o’-lantern” –  è legata alla leggenda dell’irlandese Jack, un fabbro avaro e ubriacone, ma molto astuto, che un giorno si imbattè nel Diavolo.
Dopo l’ennesima sbronza, Jack, ottenne dal Diavolo il permesso di bere l’ultimo bicchierino e, non avendo il denaro per pagare la consumazione, pregò il Demonio di trasformarsi in un soldo da 6 pence.
Così avvenne e Jack, usando l’astuzia, mise in tasca la moneta, vicino ad una croce d’argento, impedendo al Diavolo di tornare nella sua forma originale.
pipistrelli-sul-ramo-dellalbero-di-halloween_5051b1f893d0f-thumbIn cambio della liberazione del Demonio, Jack gli chiese di avere salva la sua anima per 10 anni. Il Diavolo acconsentì e Jack tornò alla sua solita vita da fannullone. Dopo dieci anni il Diavolo tornò dal fabbro per ottenere quanto pattuito, ma venne ancora una volta ingannato dal furbacchione, che gli chiese stavolta di raccogliere una mela da un albero vicino. Il Diavolo cadde nella trappola e Jack disegnò con il coltello una croce sulla corteccia dell’albero, così che il Diavolo non fu più in grado di scendere. Stavolta Jack chiese al Demonio di rinunciare alla sua anima per sempre. carved-1298797__180
Ma alla sua morte, l’astuto fabbro, non trovando posto in Paradiso, rifiutato anche da Dio a causa della sua malvagità, pur di non rimanere da solo, percorse la via degli Inferi.
Tuttavia, anche il Diavolo, indispettito, rifiutò di accoglierlo. Ma visto che la strada del ritorno era buia, il Diavolo, mosso a compassione, gli donò un pezzo di carbone ardente che Jack infilò in una rapa per illuminare il suo cammino. Si dice che da allora, il fabbro ubriacone vaghi, di notte, come un’anima in pena. Nasce da qui la leggenda di Halloween più famosa: quella di Jack o’ lantern.

Homepal
Homepal
Notti insonni passate su Internet a cercare la casa, a chiamare il giorno dopo numeri di telefono che non rispondono, a fissare un appuntamento con l’agenzia, a chiedere chiarimenti sulla casa che vengono chiesti al proprietario che poi informa l’agenzia che poi informa te che cerchi casa. Forse. Telefono che squilla inutilmente per i proprietari, agenzie che chiamano per avere il mandato, annunci inseriti su Internet che si perdono nella calca. E continui suggerimenti ad abbassare i prezzi. Scordatevi tutto questo. Da oggi c’è Homepal.it: solo case tra privati senza agenzia, con calendario e offerte online. Zero scocciature, solo case, amici che aiutano i proprietari a vendere e visitatori che aiutano chi cerca, valutando le case. Benvenuto nel futuro!
http://www.homepal.it

Similar Articles

Lascia una risposta

Or