Intervista da leggersi tutta, con la singolare classifica di Mauro in fondo. 😉

Nella pagina Facebook di Homepal, commentando il post della vendita di casa tua, Luigi scrive:«Beato lui!»
Raccontaci Mauro: «Come è cominciata la vendita di casa tua?»
«Innanzitutto non volevo agenzie immobiliari, perché hanno un costo davvero esorbitante e perché ho sempre creduto di poter far da solo. Così avevo inserito la casa in alcuni siti, ma dopo pochi giorni l’annuncio spariva nella “melma del web”. Qualche chiamata, nessuna visita seriamente interessata.»

E poi hai conosciuto Homepal (beh sì un po’ di pubblicità ci sta…).
«Esatto, l’ho scoperto tramite Facebook e mi sono piaciuti molto il sito e il fatto che foste diversi da tutto il resto. Nessuna agenzia, tutto gestito online, compreso visite e l’offerta di acquisto. Sono un ingegnere, sono tanto impegnato e mi piacciono le cose semplici che fanno risparmiare tempo

Ora però ci devi raccontare qualche segreto della tua vendita.
«Quando ho inserito l’annuncio su Homepal mi sono impegnato (ride con aria soddisfatta da ingegnere meticoloso).
Ho fatto delle belle foto alla casa: ho scelto una giornata di sole, utilizzando la mia macchina fotografica, una mirrorless Sony 5000, per amor di precisione. Poi ho chiesto delle recensioni ai miei amici su Facebook, utilizzando il percorso guidato del vostro sito. L’annuncio era molto piacevole ed è stato visto in pochi giorni da 4.000 persone

Quindi belle foto e recensione degli amici di Facebook. Quante recensioni hai avuto?
«Ne ho avute sei, di amici che conoscevano bene la mia casa. Hanno scritto delle cose molto carine che credo abbiano incuriosito molto. Il mio annuncio era molto preciso, ma un po’ freddo. A quel punto sono arrivate le prime visite e i primi commenti: la casa piaceva molto, ma il fatto che fosse al primo piano destava qualche preoccupazione. Me lo dicevano tutti e poi la silenziosità era il voto più basso che i visitatori davano nel sito (6 contro 8 per ristrutturazione, luminosità e contesto).»

E cosa hai fatto a quel punto?
«Ho discusso molto con Gabriella, mia moglie, e alla fine abbiamo deciso di abbassare un po’ la nostra richiesta, da 540.000 euro a 515.000 euro. Abbiamo capito che era meglio accettare qualcosa in meno per accelerare la vendita. Volevamo infatti cambiare casa e non ci piaceva perdere troppo tempo nella vendita della nostra.»

E poi?
«Mi è arrivata una mail da Homepal, dove mi dicevate di aver scelto la mia casa per inserirla nella vostra pagina Facebook. Pensavo fosse un modo per vendermi un po’ di pubblicità e invece ho scoperto con piacere che era gratuito.
Questo ha dato parecchia visibilità all’immobile e ha fatto alzare il numero delle visite.»

Quando è arrivata l’offerta?
«Avevo ricevuto una quindicina di visite quando un paio di persone, le prime che avevano visitato la casa, hanno iniziato a messaggiarmi su Homepal per chiedermi più dettagli. Ho capito che moglie e marito spesso non erano d’accordo sulla scelta e il marito cercava argomenti per convincere la moglie. E quindi per convincerli ho mandato tutti i documenti della casa e soprattutto ho fatto capire che Gabriella io Giulio e Pepe, il nostro bellissimo cane, avevamo vissuto meravigliosamente
in quella casa. Su questo Gabriella è stata bravissima, gestendo con pazienza tutte le visite.»

E poi?
«E poi finalmente una mattina ho letto al lavoro la notifica di Homepal che era arrivata l’offerta di Alberto.
Era un po’ più bassa della nostra richiesta e abbiamo veramente tentennato.
Volevamo chiudere ma ci sembrava un po’ sminuita la nostra casa.
Così una notte abbiamo dormito molto poco e alla fine abbiamo deciso di usare lo strumento di negoziazione del sito.
Così abbiamo chiesto di alzare di 10.000 euro promettendo ad Alberto che la casa a quella cifra sarebbe stata sua.
Alberto ha rilanciato di 5.000 e noi abbiamo accettato!»

Fantastico, siamo veramente contenti per voi. Ci puoi dire quali sono state le cose che hanno contato di più nella vendita?
«Faccio una classifica da ingegnere.
1° posto: Casa ben tenuta con 3 camere da letto.
2° posto: foto ben fatte e recensioni su Facebook. Terzo posto: La decisione di abbassare il prezzo.
4° posto: La vostra pubblicità su Facebook.
5° posto: La pazienza di spiegare tutto ai compratori e comprendere la loro preoccupazione che la casa era al primo piano.
6° posto: una zona molto vivace, a due passi da Parco Solari.»

E la cosa più difficile?
«Pensare che non porterò più Pepe al Parco Solari a passeggio…»

Andrea Lacalamita
Andrea Lacalamita
Founder di Homepal, con oltre 20 anni di esperienza nei mercati finanziari europei. Sempre in vena di racconti del passato e di imitazioni, che inevitabilmente si ripetono nel tempo, tanto da fargli meritare il nickname di “Nonno Andrea”. Un passato in giacca e cravatta inappuntabili, si destreggia ora con molta meno grazia tra t-shirt, jeans e maglioni, occhialoni a montatura grossa, da startupper di età avanzata. Marketing, user experience, abilità da presentatore incallito su qualsiasi palcoscenico e soprattutto una innegabile magia nello scegliere i mango più succulenti, ne fanno un jolly nel team di Homepal.
http://www.homepal.it

Similar Articles

65 thoughts on “Mauro e i suoi segreti: «Come hai fatto a vendere la tua casa?»

  1. Throughout the grand scheme of things you’ll receive a B- for hard work. Where you misplaced us was on your details. As they say, the devil is in the details… And that couldn’t be much more correct right here. Having said that, permit me reveal to you exactly what did deliver the results. Your writing is definitely extremely powerful which is possibly why I am making an effort in order to comment. I do not make it a regular habit of doing that. Next, whilst I can notice a leaps in logic you make, I am not convinced of how you seem to unite the details that produce your final result. For the moment I will, no doubt yield to your position but wish in the near future you link the facts much better.

  2. I simply had to appreciate you all over again. I do not know the things that I would have achieved without the actual basics shared by you regarding such field. It was actually a very distressing dilemma in my view, nevertheless looking at this professional technique you handled that took me to weep for happiness. Extremely thankful for this assistance as well as have high hopes you really know what a great job your are providing educating others via your web blog. Probably you’ve never come across any of us.

  3. Hi, Neat post. There is a problem with your web site in internet explorer, would check this… IE still is the market leader and a huge portion of people will miss your magnificent writing because of this problem.

  4. What i don’t realize is in fact how you’re not actually much more smartly-preferred than you may be now. You’re so intelligent. You know therefore considerably relating to this matter, made me personally believe it from a lot of varied angles. Its like women and men don’t seem to be fascinated except it is one thing to accomplish with Girl gaga! Your own stuffs nice. At all times deal with it up!

  5. That is very interesting, You’re an excessively skilled blogger. I have joined your rss feed and stay up for looking for extra of your magnificent post. Additionally, I have shared your website in my social networks!

  6. I’m really loving the theme/design of your blog. Do you ever run into any internet browser compatibility issues? A few of my blog audience have complained about my site not operating correctly in Explorer but looks great in Safari. Do you have any solutions to help fix this issue?

  7. I will right away grab your rss feed as I can not find your e-mail subscription link or e-newsletter service. Do you’ve any? Please permit me know in order that I may just subscribe. Thanks.

  8. I was just seeking this information for a while. After 6 hours of continuous Googleing, finally I got it in your website. I wonder what’s the lack of Google strategy that do not rank this kind of informative websites in top of the list. Usually the top web sites are full of garbage.

  9. Hiya, I am really glad I’ve found this information. Nowadays bloggers publish only about gossips and web and this is actually frustrating. A good website with exciting content, this is what I need. Thanks for keeping this web-site, I’ll be visiting it. Do you do newsletters? Cant find it.

  10. This blog is definitely rather handy since I’m at the moment creating an internet floral website – although I am only starting out therefore it’s really fairly small, nothing like this site. Can link to a few of the posts here as they are quite. Thanks much. Zoey Olsen

  11. Great – I should certainly pronounce, impressed with your web site. I had no trouble navigating through all tabs and related info ended up being truly simple to do to access. I recently found what I hoped for before you know it in the least. Quite unusual. Is likely to appreciate it for those who add forums or something, web site theme . a tones way for your client to communicate. Nice task.

  12. I definitely wanted to make a small comment to say thanks to you for these amazing strategies you are posting at this site. My prolonged internet investigation has now been rewarded with really good tips to share with my great friends. I would claim that many of us website visitors are rather endowed to dwell in a perfect place with many lovely professionals with great strategies. I feel rather grateful to have discovered your web pages and look forward to really more fabulous minutes reading here. Thank you again for everything.

  13. Fantastic blog! Do you have any hints for aspiring writers? I’m planning to start my own website soon but I’m a little lost on everything. Would you advise starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many options out there that I’m totally confused .. Any ideas? Thanks a lot!

  14. Thank you for some other informative website. Where else could I am getting that type of information written in such an ideal method? I’ve a project that I’m just now running on, and I’ve been at the look out for such info.

  15. Hey very nice web site!! Man .. Excellent .. Amazing .. I’ll bookmark your blog and take the feeds also…I’m happy to find a lot of useful information here in the post, we need develop more techniques in this regard, thanks for sharing. . . . . .

  16. Hmm is anyone else experiencing problems with the pictures on this blog loading? I’m trying to figure out if its a problem on my end or if it’s the blog. Any feedback would be greatly appreciated.

  17. Greetings! This is my first comment here so I just wanted to give a quick shout out and tell you I genuinely enjoy reading through your articles. Can you recommend any other blogs/websites/forums that go over the same topics? Thank you so much!

  18. Hey very nice site!! Man .. Excellent .. Amazing .. I’ll bookmark your website and take the feeds also…I am happy to find so many useful information here in the post, we need work out more techniques in this regard, thanks for sharing. . . . . .

  19. Tutto molto bello, a parte un piccolo dubbio…. chi mi dice che questo articolo non sia fatto su misura per il vostro blog? mettete i profili Fb di venditore e acquirente la prossima volta? cosi da poter permettere all’utente di verificare ciò che affermate….

Lascia una risposta

Or