Con le nuove forme di smart work cambia anche il concetto di ufficio.

Se prima di Google per credere di lavorare in un posto fantastico bastavano un open space e un mac, ora i nuovi uffici sono popolati da tavoli da ping pong, calcio balilla, scivoli, pali da pompiere, postazioni per la play station.
Da qualche anno l’idea di ufficio è cambiata radicalmente, agli spazi eleganti e neutri si prediligono sempre più i luoghi in cui prevalgono elementi giocosi e vitali, che stimolano la creatività e le passioni dei collaboratori. Oggetti scenografici e multimediali danno vita a spazi creativi e polifunzionali, facilmente rinnovabili, ecosostenibili e ugualmente confortevoli.


Schermata 2015-12-19 alle 15.47.20

Chi pensava che con l’avvento della crisi la dimensione “work -play” sarebbe svanita, si sbagliava. Si è invece evoluta nel concetto di “work-home“.
Le aziende devono fare sempre più i conti con l’arrivo nel mondo del lavoro dei nativi digitali, che non identificano il lavoro con un luogo, ma con un’attività che possono svolgere ovunque.
L’ufficio del futuro sarà costituito da spazi raccolti e personalizzabili, dove concentrarsi o raccogliersi in piccoli gruppi in un’atmosfera di relax.
Gli uffici si popolano così di divanetti dove sorseggiare un buon caffè, cuscini extra large, lampade fono-assorbenti, stanze relax e giardini interni con panchine.

Homepal
Homepal
Telefono che squilla inutilmente per i proprietari, agenzie che chiamano per avere il mandato, annunci inseriti su Internet che si perdono nella calca. Scordatevi tutto questo. Da oggi c’è Homepal.it: solo case tra privati senza agenzia, con calendario e offerte online. Zero scocciature, Benvenuto nel futuro!
http://www.homepal.it

Similar Articles

Lascia una risposta

Or